NUOVE TECNOLOGIE MULTIMEDIALI PER LA PERSONALIZZAZIONE E CUSTOMIZZAZIONE DELLA PRODUZIONE ARTISTICO-MUSICALE

Area professionale: Produzione artistica dello spettacolo

Contenuti del percorso: i contenuti del corso attendono principalmente ad elementi generali e di dettaglio del Linguaggio di programmazione visuale Pure Data, Elementi generali e di dettaglio del Linguaggio Bash, piattaforme hardware arduino e raspberry pi, circuitazione, caratteristiche e funzionamento degli effetti analogici e digitali, Componenti dei sintetizzatori software (Inviluppi ADSR, oscillatori wavetable, LFO, ecc.). Saranno inoltre trattati contenuti trasversali quali: introduzione alla transizione ecologica nelle Imprese di settore, impatto ambientale delle tecnologie digitali e pratica del digital decluttering, diritto d’autore, cybersecurity, protocolli sulla sicurezza nelle produzioni multimediali.

Descrizione del profilo: la figura in esito al percorso è un creativo multimediale con un profilo artistico ben definito e riconoscibile, in grado sia di performare dal vivo (da solo o con altri), sia di creare istallazioni artistiche proprie. Si avvale di linguaggi di programmazione musicale software e hardware personalizzabili per definire idee proprie, elaborare il suono, sviluppare e finalizzare prodotti destinati alla produzione di contenuti artistici unici ed irripetibili. È in grado di creare strumenti ed utilizzare tecniche finalizzate alle performance multimediali come: Live Coding, Synth, Composizione Algoritmica, Visual’Etc.

Attestato rilasciato: Attestato di frequenza

Durata: 300 ore, di cui 230 ore in Aula e 70 ore di Project work

I candidati dovranno:

  • Essere maggiorenni ed aver assolto l’obbligo d’istruzione e il diritto-dovere all’istruzione e formazione;
  • essere residenti o domiciliate in Regione Emilia Romagna in data antecedente l’iscrizione al corso;
  • (se stranieri) essere in regola con il permesso di soggiorno;
  • possedere un Diploma di Scuola Secondaria Superiore o un Diploma o Qualifica professionale di almeno quarto livello EQF;
  • conoscere la lingua inglese (livello B1);
  • saper suonare uno strumento musicale a livello intermedio;
  • avere conoscenze informatiche a livello base;
  • conoscere a livello base una o più DAW (digital audio workstation).

Sono criteri preferenziali: avere realizzato brani e/o performance musicali.

Criteri e modalità di selezione: la Selezione è articolata in una Prova scritta ed un Colloquio motivazionale individuale.

La PROVA SCRITTA, prevede la somministrazione di:

  • Test d’inglese a risposta multipla/cloze (Liv.B1);
  • Prova tecnica a risposte multiple e aperte volta a rilevare conoscenze base d’informatica e di una o più DAW (digital audio workstation);
  • Test motivazionale a domande aperte (non determinerà punteggio, ma andrà a concorrere alla valutazione del Colloquio motivazionale).

Il COLLOQUIO avrà la finalità di approfondire le motivazioni alla partecipazione al Corso. Al termine sarà formulata una graduatoria finale sulla base dei punteggi ponderati ottenuti nella Prova scritta (60%in totale) e Colloquio motivazionale (40%).

Numero di partecipanti: 12

Data termine iscrizione: 10/03/2023

Data di avvio prevista: 17/04/2023

Tipologia di offerta formativa: Formazione di specializzazione

Organismo di formazione: MPDA Aps

Sedi del percorso e informazioni di contatto referente
Bologna:  Susanna Goldoni 051 6313706 –  s.goldoni@gmail.com

Quota di iscrizione individuale: 0,00 €

Riferimenti: Operazione Rif. PA 2022-17885/RER approvata con deliberazione di Giunta Regionale n. DGR 1951/2022 del 14/11/2022 e cofinanziata con risorse del Fondo sociale europeo e della Regione Emilia-Romagna.

Stato del progetto Aperto

Data inizio
14/11/2022
Data fine
10/03/2023